Home » America » Caraibi » Bahamas: quando andare?

Bahamas: quando andare?

Bahamas, quando andare
Bahamas, il vero mare dei Caraibi! Ma quando è preferibile andarci, per avere le temperature ottimali?


Per chi desidera organizzare un viaggio nei Caraibi, le Bahamas sono il giusto compromesso: oltre ad incarnare il classico sogno caraibico fatto di spiagge color borotalco e mare cristallino, sono velocemente raggiungibili dalla Florida, sono ben collegate al resto dell’arcipelago, ma soprattutto non sono così costose come altre isole caraibiche.

Di tutte le 700 isole che fanno parte dell’arcipelago delle Bahamas, soltanto alcune sono abitate: il centro principale è Nassau, la capitale dello stato, dove attraccano la maggior parte delle navi da crociera dirette verso sud.
Proprio per questo motivo, le sue strade sono spesso affollate di turisti in cerca di un negozio di souvenir prima di ripartire alla volta del mar dei Caraibi. Fortunatamente a mano, a mano che ci si allontana da Nassau, il paesaggio cambia: le orde dei turisti lasciano spazio alle spiagge solitarie e le abitazioni diventano in netta minoranza rispetto alle palme di cocco.

Come avrete capito, alle Bahamas ce n’è per tutti i gusti: gli amanti della vita notturna troveranno di che divertirsi nelle feste organizzate all’interno dei resort, gli amanti delle immersioni potranno visitare gli incredibili “blue hole” di Andros e gli amanti della storia non potranno fare a meno di visitare il museo dei pirati di Nassau.

Ideali per i bambini, perfette per gli adulti, divertenti per i giovani: gli ingredienti ci sono tutti, ma qual’è il momento migliore per recarsi alle Bahamas? Sarebbe davvero un peccato organizzare un viaggio verso le isole caraibiche nel periodo delle piogge o peggio in quello degli uragani! Per questo motivo, andiamo a vedere i periodi da evitare e quelli, invece, consigliati.

Meteo alle Bahamas

Le Bahamas sono composte da moltissime isole che si estendono da nord a sud nel Mar dei Caraibi: per questo motivo il clima cambia sensibilmente dalle isole situate a nord (come Providence dove si trova la capitale Nassau) e quelle a sud. Ma andiamo con ordine.

Bahamas, quando andare
Bahamas, il vero mare dei Caraibi! Ma quando è preferibile andarci, per avere le temperature ottimali?

In linea generale è possibile affermare che il clima delle Bahamas è prevalentemente tropicale, con una stagione secca che va da dicembre ad aprile e una umida caratterizzata da piogge intense, da maggio a novembre: spesso capita che le piogge si intensifichino fino a diventare uragani, soprattutto nel periodo che va da giugno a ottobre. Fortunatamente però, le piogge scaricano soprattutto durante la sera o addirittura nella notte: ciò fa sì che durante il giorno il sole splenda alto nel cielo anche durante la stagione umida.

Durante tutto l’anno le isole sono rinfrescate dagli alisei, venti provenienti da est, che spesso rendono il mare un po’ mosso, ma allo stesso tempo regalano delle giornate piacevoli tenendo lontano l’umidità.

Entriamo nel dettaglio. Il clima delle isole nord è caratterizzato da temperature invernali più basse e una maggiore probabilità di piogge durante il periodo umido. Mano a mano che si scende verso sud, le temperature invernali sono sempre più alte e c’è una minor probabilità di precipitazioni durante la stagione umida: questo perché ci si avvicina all’equatore ed il clima diventa via via più tropicale.

Veniamo alle temperature: durante il periodo invernale, da dicembre ad aprile, il picco massimo è di 26°-28°, mentre da aprile fino a novembre si sfiorano i 32°C. La temperatura del mare è costante durante tutto l’anno, con oscillazioni dai 26° durante il periodo invernale fino ai 29° in piena estate.

In linea di massima il mese migliore per visitare le Bahamas è aprile: questo perché, in pieno inverno, le isole del nord sono spesso interessate dalle correnti fredde che provengono dal Nord America e che rendono la vita balneare davvero poco piacevole. Per chi non può fare a meno di optare per un mese estivo, consigliamo luglio: di solito in questo periodo le piogge conoscono un momento di tregua, prima di attaccare nuovamente con i primi di agosto!

Alta e bassa stagione

L’alta stagione va da dicembre ad aprile: durante le festività come il Capodanno e la Pasqua i resort e gli hotel sono spesso sold-out. Per questo motivo conviene prenotare sempre con largo anticipo per avere una scelta più ampia sulla sistemazione. Uno dei periodi peggiori dove Nassau e Grand Bahama vengono prese d’assalto dai turisti statunitensi, è la settimana di vacanza di marzo, quando molti studenti universitari scendono verso le isole caraibiche con il solo obiettivo di divertirsi e far baldoria.

Se si è in cerca di un periodo più tranquillo, allora conviene optare per la bassa stagione, che va da maggio a novembre. Molti hotel e resort riducono drasticamente le proprie tariffe e nelle Out of Island spesso chiudono i battenti, soprattutto durante il periodo degli uragani: anche in questo caso non ci sarà comunque alcun problema a trovare una sistemazione adeguata alle vostre tasche.

Eventi alle Bahamas

In qualsiasi momento vi recherete alle Bahamas troverete sempre un evento a cui assistere: sia che si tratti di una gara di pesca, di immersioni subacquee, oppure di una sagra del pesce, alle Bahamas non vi annoierete mai. Ma andiamo con ordine.

La festa per eccellenza è il Junkanoo, la festa nazionale delle Bahamas che inizia il 26 dicembre. Il fulcro dei festeggiamenti è Nassau: le sue strade prendono vita e si animano di ballerini, colori, personaggi in costume e musica. Gli abitanti preparano i propri costumi e le proprie coreografie da un anno all’altro: l’evento assomiglia molto ad un carnevale ed è davvero suggestivo assistervi. L’evento si ripete anche durante il mese di parile, nell’isola di Grand Bahama.

Sempre ad aprile viene festeggiata la giornata della Terra con sfilate in costume e tanta musica, mentre a fine mese c’è il classico appuntamento con le regate di vela: è un evento che si ripete da ormai 63 anni. A maggio l’appuntamento è con il Gommbay Summer Festival che si tiene sull’isola di Abacos: migliaia di giovani accorrono sulle sue spiagge per ascoltare dell’ottima musica rock.

Gli eventi sono così tanti che per elencarli tutti ci vorrebbe un articolo a parte, quindi vi consigliamo di visitare il sito ufficiale delle Bahamas per avere subito le idee chiare su quali eventi troverete nel periodo della vostra vacanza.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)